Camerette

Tornare a dormire nella propria stanza dopo anni di vita fuori casa, fuori dalla casa che condividevi con i tuoi genitori, è più o meno come avere un immenso e lunghissimo déjà vu.

Sento le campane e i loro rintocchi, non sento auto che passano, clic cloc dell’orologio e i riflessi dei lampioni sulla parete. Ho 17 anni, ho 29 anni. 

Mancano 15 giorni e poi avrò una nuova cameretta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...