Era più logico!

Vivo da sola, nel senso che “non vivo con i miei genitori”, ma divido una piccola, accogliente casetta con due amiche. Abbiamo anche il balcone che io chiamo terrazzo e mi dà l’ampia soddisfazione di infilare piantine di basilico in estate, e le luci di Natale in corridoio, perché mi fanno allegria e ho inventato una teoria sul fatto che le lucine siano funzionali per la cromoterapia e fanno stare meglio tutti. Ovviamente le coinquiline hanno affrontato la cosa ignorandomi
Poi c’è lui che vive più in centro. Ha dei fiori tristi di plastica ormai sbiaditi, un peluche con scritto “Ti Amo” che non si capisce da dove arriva e un’urna funeraria. O un vaso che sembra davvero un’urna funeraria.

“E perché non vivete insieme?”.

Perché.

“Era più logico”.

Perché.

Vorrei poter dire che il motivo è etico-morale: andare a vivere assieme a un lui senza avere come obiettivo a breve termine quello di convolare a nozze mi fa storcere il naso. Se va male torno a casa dai miei o invito a vivere con noi la mia amica? Mi devo trasferire in una casa che puzza di studenti della Magistrale, ovvero di una me di circa un anno fa, e ha ancora i mobili di una vecchia padrona di casa toccati e puliti e abbandonati da decenni di studenti universitari venuti prima di me? Un luogo completamente spersonalizzato, dove le cose non vengono fatte bene e non si possono toccare perché nulla è davvero tuo. Non c’è la lavastoviglie e col cazzo che la compro io la lavastoviglie e non posso neanche farmela regalare perché non ho lista nozze e non ho la lista nozze perché non mi sposo. Pagare l’affitto a una sciura, non avere nulla di proprio, sentirsi ancora come due studenti che semplicemente vanno a letto insieme la sera. Dividere le bollette, dividere il frigo, rendersi conto che 700 euro al mese sono troppi e chiamare a raccolta vecchi compagni di studi o colleghi di lavoro giovani per sapere se vogliono trasformare il salotto in camera loro. 350 e siamo a posto. Ok, 320 ma butti tu l’umido. Io, lui, l’altro coinquilino.
Ma non è questo il motivo.

Vorrei poter dire che è psicologico: sono troppo giovane, ho 25 anni, sento già scivolarmi tra le dita questo febbraio che presto diventerà giugno e io, allora, ne avrò compiuti 26. Sono finita. Troppo giovane per fare figli (o forse no?), troppo vecchia per andare agli student party. Se vado a vivere con lui divento una “convivente”, che è come dire “compagna”, che equivale a dire “persona seria” che è esattamente “adulta”. Noooooo. E se voglio proprio ora, al tramonto dei 25, provare le canne? E se ho intenzione di girare a fari spenti nella notte per vedere…. E se…?
Ma non è questo il motivo.

Vorrei poter dire che non mi interessa: sono indipendente! l’utero è mio! potere dell’ovaia!
Ma non sono una femminista, non troppo perlomeno.

Vorrei poter dire che è per i soldi: non ho un lavoro stabile, come ci arrivo a pagare l’affitto?
“Chi ha mai vietato alle persone di tentare, di rischiare? Se ci si blocca nel fare le cose perché si aspetta il certo e l’indeterminato, dal lavoro alla stabilità esistenziale, non si fa nessuna vita. Si attende, come succede con Godot. Vuoi essere Godot?”.

Perché: perché non è il momento giusto e mi martella in testa, solo nella mia, sulla libreria, nella Moleskine, sul treno, nelle cuffie, su Whatsapp, al braccio, sulle labbra, sul vestito nero, sul vestito rosso, sul cappotto giallo.

home by p0rg-d3eny0f
home by p0rg-d3eny0f
Annunci

3 pensieri su “Era più logico!

  1. Rispondi come il Tubero ahahahaha :) non è un problema che venga chiesto, ma sta diventando un mantra e per esorcizzare devo usare Scazzo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...