Un passo o due indietro

Ogni tanto faccio un giochino masochistico in cui vado a vedere cosa scrivevo in quello stesso giorno anni prima. Il bello di avere un blog dal 2005 è che c’è veramente un numero notevole di materiale personale a cui attingere.
Quindi se voglio sapere che facevo in quel dato anno (o cosa pensavo) basta cliccare, fare un respiro e dirsi: ok, dai, prenditi in giro per quello che pensavi di diventare (o di essere).
In realtà funziona anche come auto-analisi semplificata.

Per esempio: a novembre del 2005 il mio più grande problema era divertirmi e non mangiare troppo (e bere troppo) ad una festa. Ero davvero giovane dentro e fuori. Poi è arrivato il 2006, i mondiali, la vacanza a Lisbona che mi ha malinconizzato più del solito e le paranoie. 2006 anno della paranoia. Ero tutta intenta a chiedermi cosa ci fosse dietro a questo o quello, Zarathustra e cazziemazzi.

2007, anno domini della caccia amorosa. Sarete stati adolescenti anche voi e vi ricorderete che uno sguardo era lascivia pura e la merenda insieme a ricreazione equivaleva al sesso tantrico. Io non ebbi nulla di tutto ciò perché la tendenza dell’anno, così mi dice Scazzo, era scrivere d’amore e viverlo su Jane Austen. Probabilmente colmavo diari con l’odio verso la società e desideri vivaci di bandire le fighe di legno e urlare “prendi me”. Nel 2008 poi mi sono innamorata e quindi non importa più tutto ciò che ho detto e fatto dal 2005 al 2007. Logica amorosa post-adolescenziale.

2009 anno di proteste. Parlavo della Gelmini (mio dio, Preistoria). E le altre cose di cui parlavo ormai neanche me le ricordavo più. (internet serve a questo?)

2010 anno di speranze e premonizioni.
Ah!

2011, più o meno la Clara di ora. I dubbi di ora. E sti cazzo di maledetti stage.

Annunci

Un pensiero su “Un passo o due indietro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...