la notte si alzano, ti ammazzano.

Vedete questi?

Sono assassini. Sono grossi energici macabri mangiatori di cervelli che tu vai a ritirare quatto quatto in biblioteca dopo averli scelti da una lista infinita di titoli pressochè inutili (es. “Storia del lavabo anglosassone” o “Il partito ptecolittico e il demodè esistenzialmente insito”). Povero illuso.
Bastardi.

Guardali come ti sorridono, come sembrano dire “dai, prova ad aprirci, prova, e su…”. Qualunque cosa succeda NON FATELO. Essi colpiscono quando meno ve l’aspettate, sono predatori. E sono pieni di pagine…Senza figure, disegni, un’immaginetta che sia una che sia anche in bianco e nero.
Non sono lunghi, di più. Se esistesse un termine atto a rappresentare la lunghezza infinitesimale comunque non sarebbe abbastanza.

Vedete in basso a destra? Ci sono 3 piccole insignificanti cifre.
965.
Sono le pagine. DA LEGGERE. Entro un mese. TUTTE.
9-6-5. 965965965965.

Quanto è caduta in basso l’umana pietà.

 

 

Annunci

7 pensieri su “la notte si alzano, ti ammazzano.

  1. Muahahahahahahahahah.
    Risata satanica da parte di chi ha già finito gli esami e ti vuole bbbbène.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...