generAzione rivista è bella da leggere a Natale – cit. Jane Austen

Collezioniamo persone attraverso l’arte, con lo sguardo dell’osservatore nascosto, senza malizia.

Tocchiamo con mano il profumo di un momento, l’incontro fugace in un non-luogo, l’altro che diventa  protagonista delle nostre stesse storie.

Pare sia così che si comincia a diventare scrittori, prima di un libro, prima di una trama. 

Tra malinconia e sincera necessità di rappresentare cosa sono le diverse umanità di un qualunque luogo che crea incontri e scontri, generAzione   lavora sui dettagli.

Non oggetti in solitudine, ma qualcosa che è appartenuto, o qualcuno con la sua ricca varietà vitale. Perché siamo tutti potenziali oggetti di studio. Perché siamo tutti personaggi sulla banchina della stazione, il non-luogo deputato come sfondo di piccole storie, di piccoli gesti, di piccoli appunti di umanitas.

Colui che scrive non lascia correre solo la fantasia, la vitalità, l’energia delle parole e della mente. Si colgono, anche, le piccolezze che rendono il termine “unico” qualcosa di palpabile.

 

Sulla scia di Umberto Saba, Luciano Erba e Marcel Proust (per non citarne mille altri possibili), generAzione produce un numero sul raccogliere memorabilia e realia di esseri umani in un concentrato di semplicità e poetica poiché la realtà è composta da dettagli. 

Osservate, aprite gli occhi, it’s here.

 

Con una doppia copertina, dono natalizio per i lettori, generAzione rivista anno III num XIII DETTAGLI è online su questo sito (scaricatela in formato PDF: copertina 1 e copertina 2) oppure su http://issuu.com/ladyofacanyon/docs/

Annunci

2 pensieri su “generAzione rivista è bella da leggere a Natale – cit. Jane Austen

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...