The Power of Love (short tales) for Schermi D’Amore

 
La vidi mentre comprava della frutta. Niente di sexy o di particolarmente affascinante.
Ma quelle sue mani nervose che toccavano mele, fragole o arance erano per i miei occhi una prelibatezza.
Seguivo le dita che sfioravano tutto e ad ogni leggera indecisione su cosa comprare io l’amavo ancora di più.
L’amavo come si ama la prima giornata di sole, il bacio di un bambino, il gelato all’amarena.
E come tutte queste cose, appena superato l’angolo, la dimenticai.
 
 

 
 
 
Annunci

8 pensieri su “The Power of Love (short tales) for Schermi D’Amore

  1. uhhh Prevert, perché mi fai venire in mente lui, eh? eh? eh? e perché mi fai venire in mente quel delizioso negozietto di frutta a Barcellona, lassù in cima vicino al parco Guell? eh? eh? eh? che bello. Ma chissà perché le cose belle dopo qualche minuto di dimenticano sempre.Non tutto eh. Ma quelle bellebellebellebelle sì

  2. si dimenticano, secondo me, quelle belle ma "quotidiane". cose che hai sotto il naso ma solo quando vuoi osservarle bene te ne innamori davvero.giuro però che è mio e non di Prevert e giuro che a Barcellona mai ci andai :)cmq ne arrivano altre. non so quando ma ne arrivano altre

  3. Lo so che è tuo, Claruccia. Appunto per questo che mi esalto con Prevert e con Barcellona, perché la mia amichettapreferitaremedellosa scrive in maniera così bella che mi fa pensare a queste due cose, Prevert e Barcellona, che per me sono una delle cose più vicine alla perfezione. Continua così, Clara, che sei… boh, così Clara, ecco. (L)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...