Belìn…

 
E Genova aveva una strada, sul porto, su cui s’intonava De Andrè e suo figlio suonava e cantava per noi, per se stesso, per lui. Chissà.
E il vento e il sole, ci sono solo mani nei miei pensieri.
 
Io ti vivo, camminando sulla Crêuza de mä…
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...