E’ svegliarsi con la neve tuturuturu

 
Mondieu!Nevica! Stamattina, verso le otto, ho aperto i miei cisposi occhietti e ho ammirato mia madre che sciabattava per casa sbuffando "nevica che palle odio la neve neve del piffero nevica". La Conci ritiene che la neve sia troppo, come dire, troppo…fredda. Bella scoperta. Se le dico che siamo al ventiquattrodinovembre le viene un colpo.
Ad ogni modo, mi sono alzata lentamente, ho scostato la tenda arancione e ho contemplato la neve, bianca morbida e pulita. Mentre scrivo ha già smesso, ma per circa due ore è stato tutto molto natalizio (come se servisse…ogni tot minuti sparaflesciano una pubblicità con indicazioni dettagliate per regalare il brandy al nonno, il nintendo ds alla sorellina, una beauty farm alla mamma, un’amante al papà), tanto che penso di aver sentito suonare campanellini e meravigliosi cori vari.
Avevo la remota speranza di poter uscire e fare un ciclopico pupazzo di neve, con bottoni e naso a carota e una scopa in mano, ma tutt’al più posso fare una pallina informe di nevicchia annacquata, non c’è proprio lo stesso fascino. Pensare che l’ultima volta che la neve, qui nel bel mondo bresciano campagnolo, è arrivata ad essere alta circa dieci centimetri è stato nel millenovecentonovantasei. Lo ricordo perchè era stato un anno assolutamente fantastico, nuovo, mi ero appena trasferita e c’erano i miei nonni e mucchietti di cugini che, oggi, non so più dove sono. Il mio pupazzo era alto quanto il tronco dell’albero che ho di fronte alla mia camera, una betulla spelacchiata con più muschio che legno.
La neve.
Farò come Linus, la metterò in una scatola e la porterò in giro con me.
 
(cliccate sul link sotto l’immagine)
 

http://it.tinypic.com/view.php?pic=103c0nn&s=4

Annunci

32 pensieri su “E’ svegliarsi con la neve tuturuturu

  1. IO AMOOOO LA NEVE!!
    …. al risveglio ho sentito pronunciare le seguenti parole " vedi che ho fatto bene  a montare i cerchioni antineve??"….si….peccato che li hai montati a Luglio, quando nemmeno con grande impegno scendeva un fiocco di neve….sorelle stupide….la rovina dell’umanità….

  2. ho passato la prima ora di lezione a guardare fuori dalla finestra e dire "nevica!nevica!nevica!".poi ha smesso.amarezza.

  3. ieri guardavo le previsioni e dicevo, ma figurati se nevica!! Eh, figurati se nevica…stamattina tripudio di neve!!!A me piace la neve, non mi piace andare a lavoro con la neve. Ne guidare con la neve. Però mi piace tirarla. Tirarla e mangiarla.

  4. anche io ero sconcertata…non è normale in novembre,dico bianco natal,e da una vita a Natale non si vede traccia di neve….e ora in novembre decide di andare sotto zero.Però si è già sciolta,maledetta!!Fosse rimasta,avrei fatto a palle di neve,avrei plasmato un pupazzo di neve e avrei fatto anche l’angelo per terra.Invece no,.si è sciolta.Ah shit!

  5. Le nevicate in orario scolastico son la cosa migliore. Meglio ancora se hai una prof di italiano mitica che ti manda a fare a palle di neve fuori, piuttosto che spiegarti Boccaccio. Ancora meglio poi, se quando torni in aula, ti fa stendere le felpe, giubbotti e altro sui termosifoni. Oh, che bei ricordi!!! XD

  6. david, la tenda arancione in effetti è carina. magari un giorno la mostrerò al ueb.le carote saranno anche sprecate ma come fare il naso altrimenti??è tradizione!!
     
    imaginary friend, bisogna ringraziare shultz. oh yes.
     
    mario, ok essere a Roma e nascere in Puglia, ma la neve!!!! :)
     
    katia, in effetti da luglio con le catene non capisco…ma sono previdenti, dai. oggi sarebbero servite!
     
    cla, porti sfiga.
     
    matteo, è come diceva murphy: ogni volta che dici una cosa va la contrario di come l’hai detta. se pensavi ci fosse il sole e ti mettevi i bermuda veniva lo tsunami.
     
    vale, avrei fatto un pupazzo e un angelo bellissimi anch’io.
     
    bea, la tua scuola era iper stupenda. ma nevica lì al sud? :D
     
    claudio, ehm, lo scazzo è una rete di slogan?

  7. L’evento eccezionale ci ha permesso di andare a giocare in cortile. Sèèèè nevica qui. Fa due fiocchi di neve qui in piana e blocchi Pistoia Prato e Firenze XD

  8. bea,solo da te.Tutti ricordano la grande nevicata dell’85….e io dov’ero????’tempismo schifoso per le cose belle io

  9. tutte le cose belle ce le siamo perse,gli anni 60 gli anni 70 gli anni 80 gli anni 90…ci siam beccati buco nell’ozono,Berlusconi e Maria de Filippi….mondo crudele!

  10. è natale…merry merry Xmas…
    è natale e a natale si può dare di più…è natale e a natale si può amare di più… per noi

  11. no vale, io gli anni 90 gli ho fatti tutti :)
    bell’infanzia….
     
    federicaaaaaa, se fai partire altri cori chiamo la protezione civile di asola. ocio…

  12. E’ un mese che non entro più che vergogna!Ah…neanche te ne eri accorta eh?….Vabè…Torno sotto il divano da cui sono appena uscito….Stupido stupido acaro!

  13. la prima canzone non è di Natale a Gardaland?Io le ho sull’mp3,hai presente che goduria al 20 di agosto mettersi in spiaggia con sparata a palla nell’orecchie"cade la neve e un po’ mi commuove una canzone mi suona nel cuore ,ma c’è qualcosa che ancora mi manca,dammi la mano e resta con me,vorrei la slitta di Babbo Natale per dare ad ognuno qualcosa ".Poi voglio dire,la Magic Winter Compilation di Gardaland spacca.altro che Jimi Hendrix e Company!

  14. about rain and other devils, ma no, carissimo, non abbatterti perchè da mesi non vieni quaggiù, capita, succede, non fartene una colpa. si vede che sto diventando noiosa, sarà l’età…che ne so! io invece di solito leggo i blog ma commento poco.vale, non ha senso mettere musiche natalizie che parlano di neve ad agosto. meriti un SEI SOTTO.w jimi, sempre e cmq, sucks prezzemolo

  15. claudio, don’t worry (tutututurutu..vabbè…)
     
    vale, non saprei dire…forse se fa troppo caldo ti raffredda? mah. a me agosto piasce.

  16. anche a me piace,ma adoro tantissimo cantare canzoni Natalizie in piena estate.Non chiederti dove sia la logica,è una causa persa

  17. lo farò lo farò….ma com’è cazzo è fatto un nobel?perchè io ho stampata in mente l’imagine dell’oscar…ma non credo mi doneranno un omino d’oro…che sia forse qualcosa a che fare con la dinamite?

  18. per me è un libro con dentro una tasca che contiene pillole per la pressione.tutti quelli che vincono il nobel hanno mediamente 200 anni.

  19. Marie Curie di anni non ne aveva 200(non ci è arrivata)e di nobel ne vinse due,però effettivamente sono tutti vecchiotti…..come i presidenti della repubblica e i papi…tutti over 80….mah.Evviva i giovani direi io!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...