parte di goethe

 

Andavo per i campi
così, per conto mio,
e non cercare niente
era quello che volevo.

Annunci

6 pensieri su “parte di goethe

  1. ma era impossibile anche non averne.
     
    ora come ora solo stare seduta a fare tutto ciò che è definito nulla mi è utile.

  2. E’ strano… mi sono imbattuta nel tuo blog in una giornata totalmente noiosa ho letto un po di tutto. e devo dire ke ci sono cose davvero interessanti.
    l’ho letto quasi tutto in effetti, certo così sembro una di quelle ke nn sanno farsi gli affari propri, ma d’altronde è un blog pubblico perciò nn credo ci sia nulla di male.
    In ogni caso ho trovato molte cose in comune.. la passione per il cinema per esempio, ank’io lo considero la mia vita, lo studio infatti e spero di diventare una critica cinematografica. Mi piacciono molto le tue recensioni.. anke a me piace scriverle e dulcis in fundo nn ho potuto fare a meno di notare l’intervento sulla morte di Heath Ledger.. ne ho fatto uno anke io.
    Dicevo quindi.. è strano come 2 persone sconosciute abbiano tanti interessi in comune.. cmq bel blog, molto originale.. complimenti
    A presto.
    Roberta
     

  3. gentile roberta, benvenuta!
    puoi leggerlo qundo e quanto vuoi, ho messo su un blog apposta per irradiare ciò che penso e so. che poi sia interessante o meno, beh, sta a chi legge decidere. come in tutto. fantastico il fatto che studi cinema, io avrei voluto ma tira e molla alla fine ho deciso di studiare per una laurea più "pratica" in senso lato (molto lato) cioè lettere, metti che i miei progetti giornalistici vanno in fumo almeno posso fare l’insegnante (palle…ma vabbè). scrivo recensioni e collaboro con piccole attività di pseudo-giornalismo proprio perchè il mio obiettivo è scrivere. in realtà non voglio restare nel cinema, lo amo e credo di poter dimostrare, pian piano, che qualcosa ne so ma in realtà vorrei parlare di politica e quant’altro. vabbè, si vedrà. a vent’anni al massimo ti affidano il caffè per i giornalisti veri. intanto faccio ciò che mi piace di più e mi viene meglio: guardare e comentare i film.
    semmai parliamone…sono sempre molto interessata al confronto (se vuoi ti consiglio anche un sito: http://www.unicinema.org )

  4. Piuttosto paradossale come situazione… Volere la ricerca di niente… almeno un pò più di chiarezza, o forse sono io che sono lento… Comunque sia non c’è nulla da fare, il desiderio centra sempre, anche se quello che si desidera è l’assenza del desiderio stesso.P.s.mah.

  5. può apparire assurdo ma in realtà cercare ciò che non c’è è una prassi normale dell’essere umano, o almeno, mi tocca spesso. puoi stare anche seduto a far nulla su una sedia, ma sei alla ricerca di niente, ti basta vagare…
    ps: mah anche per me, dopotutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...