La scienza fa paura

Maschi addio: le donne si autofecondano.
Lo sperma sarà prodotto dal midollo osseo femminile e dagli ovuli. Ma nasceranno solo bambine. Lo dice una ricerca inglese
 
da Tiscali
 
 
E’ inquietante…poveri maschi, a me piacciono i maschi!
E questa storia dell’autoriproduzione…come a dire: maschietti, la vostra unica utilità è darci un figlio, femminucce non sarete mai altro che madri.
Io non sono d’accordo con la ricerca inglese. Maschi e amanti dei maschi unitevi.
Annunci

10 pensieri su “La scienza fa paura

  1. Ecco, brava. Non siamo solo fornitori di gameti, sappiamo fare molto altro. Amanti dei maschi , amiamoci! (L’invito è rivolto alle sole donne. Omosessuali, travestiti e transgender perdonino la mia irredimibile eterosessualità XD)

  2. siete davvero snobbati, poveracci!
    ma tranquillo, a parte i figli ci sono altre cosucce carine che si possono fare coi maschi (sempre che sfornare figli sia una cosa carina, io non ce l’ho in programma e per questo mia madre dice che quando avrò la sua età sarò sola, triste, zitella e egoista…grazie mamma anch’io ti voglio bene)

  3. Mmm… chiamami cinico, ma nella mia visione del mondo la riproduzione sta al sesso come il mal di testa del giorno dopo sta alla bella bevuta della notte prima: un effetto collaterale assolutamente indesiderato. (Se vuoi rivendere questa perla di saggezza stolta ai tuoi piccoli alunni puoi purificarla: basta sostituire "la carie" a "il mal di testa del giorno dopo" e "le caramelle" a "la bella bevuta della notte prima"; in questo modo la cosa assume una doppia valenza pedagogica). XD

  4. Non lo chiamerei cinismo, ma opinione giusta ed encomiabile. Io credo che la riproduzione sia un "dopo", mi spiego. Due persone che hanno un rapporto sessuale non devono necessariamente volere un figlio – questa è quella teoria incommentabile della Chiesa – nè tantomeno il sesso dev’essere riproduzione. Senza uomini la sessualità va a finire nei sexy shop? Se si considerano uomo et donna come adamo et eva allora il discorso è diverso. Ma il sesso, senza alcun fine se non il sesso in sè, come lo facciamo? Non tutti siamo discepoli di Saffo…Quindi questa ricerca è un modo per buttare via soldi. Mi domando, anzi: diciamo sempre che negli altri paesi investono nella ricerca molto più che in Italia. Ma ricerche simili, come anche alcune negli Stati Uniti, mi paiono uno sputtanamento di liquidi. Almeno gli Italiani cercano la cura per il cancro…

  5. Se fossi nel campo biomedico investirei tutte le mie risorse intellettuali nella ricerca del contraccettivo perfetto, infallibile e privo di effetti collaterali. Diventerei un eroe globale. In alternativa proverei a risolvere l’interrogativo che tormenta l’uomo dagli albori della civilizzazione: perché i peli del corpo umano sono disposti in maniera idrodinamicamente efficiente? (E’ una delle argomentazioni che un ricercatore ha citato in favore della teoria secondo la quale i pesci sono nostri antenati; allora aveva ragione Lucio Dalla: "Frattanto i pesci / dai quali discendiamo tutti…" XD)

  6. No comment sulla ricerca dei peli ben idrogenati.
    Però sono d’accordo sul contraccettivo perfetto. Prendi la pillola, è ottima ma noi donne andiamo fuori di testa con quella botta d’ormoni, ci cresce tutto (io, ad esempio, sono piuttosto balconata e se premndessi la pillola arriverei ad una sesta probabilmente, non è carino, no no), ad alcune spunta l’acne come se avessero 12 anni, ad altre chissà che succede. La pillola è comoda ma i suoi effetti sono alquanto irritanti.
    Dobbiamo unire i nostri cervelli e trovare una soluzione al dramma…o la castità (escludiamola a priori) oppure, forza, diamo aria agli encefali. Ahahahah questo mi fa venire in mente quelle lettere di ragazzine che leggevo sul CIOE’, totalemnte assurde anche se capisco le loro paure – "dottoressa, ma è vero che se mi siedo sul ginocchio di un ragazzo resto incinta?" – "caro cioè, ho avuto un rapporto col mio ragazzo. Mi ha detto, dopo averlo fatto, di saltellare così non restavo incinta. Funziona?".
    Credo che niente come quelle lettere dimostri che serve un buon contraccettivo, qui siam messi male.

  7. Eh, lo so che la pillola porta enormi sconquassi; io un’idea per il contraccettivo perfetto ce l’ho, ma serve un esperto in nanotecnologie. Poi però sorgerebbe un’altra questione: liberi dal problema del concepimento, si trascurerebbe la protezione meccanica (il preservativo, per intenderci), con un incremento esponenziale delle malattie sessualmente trasmissibili, che già ora sono un gran bel problema (molte sono totmente ignorate). Ah, com’è difficile fare del bene all’umanità… XD

  8. crescono le tette, con la pillola, è vero.
    ..

    ….
    preservativi, via!a me una pillola!a me una pillola!
    comunque è assurdo..in stile "donne, fare i figli è il vostro unico mestiere e adesso potete anche evitarvi la scocciatura del sesso.tanto per noi maschietti ci sono le bambole gonfiabili."
    adoro il ruolo che ha la donna nella società moderna.
     
     

  9. esatto. è una cazzata….il sesso dove lo lasci? mah…società sessofobica.
    cmq anch’io sono per la pillola, effetti collaterali o meno. gradirei però che ne inventassero una senza "problemi tettali"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...