Poesia trovata in un bar…intellettuali a secchiate

 
Io stesso
sono il fiume
scorro
accarezzando i margini
vedo, sento
fuori, dentro di me
balzano i pesci
pensieri
cascate
io stesso
sono il fiume
mi immergo
accarezzando le rocce
addio vado al mare
come i pesci
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...